Federazione Coldiretti Firenze Prato

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Coldiretti Firenze Prato  > Archivio News

Archivio News

Comunicati Stampa:

Gli allevatori italiani confermano Nocentini alla guida - Il comitato direttivo dell'Associazione italiana allevatori (Aia) ha riconfermato come presidente Roberto Nocentini, allevatore di bovini nel Mugello. Già in carica dal 2016, Nocentini è anche Presidente di Coldiretti Firenze. L’elezione di Nocentini è avvenuta nell’ambito del Villaggio contadino della Coldiretti in corso a Milano, dove anche il mondo dell’allevamento fa bella mostra nel cuore della capitale finanziaria italiana, all’ombra del Castello Sforzesco (05/07/2019)
Continua >>
Da Firenze in bus verso il VILLAGGIO CONTADINO DELLA COLDIRETTI - Conto alla rovescia per il Villaggio contadino della Coldiretti in programma a Milano dal 5 al 7 luglio, dove al Castello Sforzesco si daranno appuntamento migliaia di agricoltori per portare la campagna nel centro storico della metropoli finanziaria del Paese su oltre 200mila metri quadri, per vivere un giorno da contadino tra le aziende agricole ed i loro prodotti, sui trattori, a tavola con gli agrichef, in sella ad asini e cavalli, nella stalla con mucche, pecore, capre, maiali, conigli e galline, nella capanna dei pastori o nelle fattorie didattiche e negli agriasili dove i bambini possono imparare a impastare il pane o a fare l’orto (03/07/2019)
Continua >>
Trattori e altre macchine agricole, rinviate le scadenze per le revisioni - Slittano le revisioni dei trattori e delle altre macchine agricole. Il nuovo sistema, simile a quello delle autovetture, doveva essere già operativo, ma, viste le difficoltà a implementarlo, il governo ha modificato i termini. “Un primo risultato -commenta Coldiretti Firenze-, è stato raggiunto con il rinvio delle scadenze anche per evitare che venissero elevati verbali agli imprenditori agricoli in assenza del previsto decreto tecnico necessario per effettuare le revisioni”. (02/07/2019)
Continua >>
SI PRESENTA A FIRENZE LA NUOVA CANTINA - Nuova cantina per Villa Ilangi, che integra ‘in casa’ la filiera produttiva. La storica azienda vinicola di Malmantile, sulle colline di Lastra a Signa, inaugurerà sabato 15 giugno la sua nuova cantina, a partire dalle 11,30. Un’intera giornata sarà dedicata alla presentazione di nuovi impianti che permettono di portare tutta la produzione di vino all’interno dell’azienda agricola della famiglia Cotellessa, che è anche agriturismo (10/06/2019)
Continua >>
AL VIA L’ENOTURISMO. Alle aziende vitivinicole basta la comunicazione di inizio attività (SCIA) - Non solo ‘Cantine aperte’. Accogliere enoturisti sarà più semplice tutto l’anno. Il Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo ha emanato le linee guida che regolano le attività di conoscenza del vino espletate nel luogo di produzione. Alle aziende vitivinicole per accogliere in vigna e in cantina gli enoturisti basterà presentare al Comune la Scia (Segnalazione certificata di inizio attività). Le imprese potranno far degustare e vendere il proprio vino in abbinamento ad alimenti tipici locali ‘freddi’ (24/05/2019)
Continua >>
Ha preso il via GO CARD, valorizza le aree marginali toscane - 20 imprenditori agricoli a lezione di cardo in Sardegna (visita appena conclusa), a vedere come ricavare reddito dai semi e dal fusto ‘virtuoso ’ del cardo, pianta rustica che cresce anche nei terreni più marginali. Inizia così l’attività di innovazione agricola che intende trasferire anche in Toscana, a cominciare dal Mugello e dall’area geotermica tra Pisa e Grosseto, l’esperienza della Sardegna (15/05/2019)
Continua >>
CONSORZIO DI BONIFICA MEDIO VALDARNO - 10 su 10. Sono stati eletti tutti i candidati sostenuti da Coldiretti alle elezioni per il rinnovo dell’assemblea del Consorzio di Bonifica Medio Valdarno, che opera in prevalenza sul territorio delle province di Firenze, Prato e Pistoia. “Auguriamo buon lavoro a tutti gli eletti della nuova assemblea del Consorzio Medio Valdarno –dichiara Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Firenze-Prato e Pistoia-. Sono chiamati all’importante compito di preservare e migliorare il nostro territorio, con lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria dell’alveo dei fiumi e dell’essenziale reticolo idrico minore”. I candidati sostenuti da Coldiretti eletti sono: Eleonora Tinarelli, Edoardo Pratesi, Riccardo Bolognesi, Valerio Desideri, Carlo Guiducci, Adriano Borgioli, Simone Ferroni, Ottavio Franchini, Maurizio Fantini, Giorgio Prati. Oltre ai 10 indicati da Coldiretti, eletto anche il presidente uscente Marco Bottino, candidato ad essere confermato nell’incarico (10/04/2019)
Continua >>
OSCAR GREEN 2019. Al via le candidature dei giovani agricoltori innovativi - Scatta la corsa all'Oscar per i giovani italiani che hanno investito in agricoltura, protagonisti di una fase importante che vede le nuove generazioni sognare un futuro in campagna. Oscar Green è arrivato alla tredicesima edizione. Il premio all'innovazione per le imprese che creano sviluppo e lavoro promosso da Coldiretti Giovani Impresa punta a valorizzare il lavoro di tanti giovani che hanno scelto per il proprio futuro l’agricoltura (16/01/2019)
Continua >>
17 CUOCHI CONTADINI HANNO GUADAGNATO I GALLONI DA AGRICHEF - In 17 cuochi contadini hanno sfidato i giganti del basket pistoiesi, e li hanno convinti con la genuinità dei piatti della tradizione pistoiese e toscana: dalla selvaggina al castagnaccio, alle verdure di stagione. Provenienti dalla montagna pistoiese e dalla Valdinievole, da Prato e da Firenze, i titolari e i collaboratori di agriturismi della rete Campagna Amica, che hanno preso parte al secondo corso per agrichef della Toscana, prima di ricevere il diploma, entrando a far parte dell’albo nazionale agrichef Campagna Amica, hanno dovuto superare un test impegnativo, preparando la cena ai campioni italiani e stranieri della squadra di Pistoia Basket 2000 (22/11/2018)
Continua >>
ONU: COLDIRETTI, ASSURDA TASSA COLPISCE 1 PIATTO MADE IN ITALY SU 3 - L’annuncio dell'Onu di voler tassare olio d'oliva, Parmigiano reggiano, Grana, prosciutto e persino il vino, equiparandoli a cibi dannosi per la salute e scoraggiandone il consumo, colpisce oltre un prodotto agroalimentare Made in Italy esportato su tre, con effetti gravissimi sull’economia del Paese ma anche sulla salute dei cittadini. Una posizione priva di solide basi scientifiche (18/07/2018)
Continua >>
'Filiera corta nelle mense scolastiche' di Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio e Signa - Firmato accordo quadro tra Coldiretti Firenze-Prato e Qualità & Servizi, società di proprietà dei comuni. Nocentini, Coldiretti: è possibile coniugare eccellenza qualitativa e sana gestione. Ciappi, Qualità & Servizi: educare al cibo significa educare alla vita, nutrire e formare cittadini. Come polpettone alla toscana, polpettine di bollito e spezzatino col muscolo rendono conveniente servire alta qualità nelle mense (28/03/2018)
Continua >>
Il nuovo delegato interprovinciale coltiva cereali, ceci rosa, fagioli zolfino, recuperando terreni abbandonati - Produce cereali su terreni ottenuti dalla Banca della Terra, ha diversificato l'attività coltivando il fagiolino zolfino ed il cece rosa, produzioni vendute direttamente. È la foto aziendale di Francesco Longini, ventitreenne di Figline Valdarno, nuovo delegato dei giovani imprenditori di Coldiretti Firenze-Prato. Longini succede a Carlo Guiducci. Il rinnovo del Comitato Giovani Impresa di Coldiretti Firenze-Prato è avvenuto nei giorni scorsi in coincidenza con il lancio del premio per l'innovazione dedicato alle giovani start up (15/03/2018)
Continua >>
FISCO: COLDIRETTI, STOP IMU AGRICOLA PER I PENSIONATI - Stop al pagamento dell'Imu sui terreni per gli agricoltori pensionati. Ad annunciarlo è la Coldiretti dopo che il Dipartimento delle Finanze ha accolto le richieste dell'organizzazione di garantire l'esenzione dalla tassa anche per i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli professionali (Iap) pensionati iscritti alla previdenza agricola che continuano a condurre le loro aziende (01/03/2018)
Continua >>
EMPOLESE-VALDELSA. INCHIESTA VINO TAROCCATO - Il rinvio a giudizio degli indagati al termine dell'indagine denominata Bacco, conferma l'interesse della criminalità per le eccellenze enogastronomiche toscane. L'inchiesta, avviata dai Nas nel 2016, ha coinvolto anche un'azienda empolese, evidenziando un'attività di falsificazione che 'trasformava' vino ordinario in alcune delle più pregiate etichette dei vini made in Tuscany: dal Brunello al Chianti Classico. “Il lavoro di investigatori e magistratura merita l'apprezzamento di tutto il mondo produttivo -dichiara Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Firenze-Prato" (24/01/2018)
Continua >>
MADE IN ITALY: COLDIRETTI, UE LEGALIZZA TAROCCHI “DOC” PER 60 MLD - Con gli accordi di libero scambio l’Unione Europea legalizza dal Canada al Giappone fino ai Paesi sudamericani del Mercosur, l’agropirateria internazionale che fattura oltre 60 miliardi di euro con i tarocchi del prodotti alimentari Made in Italy. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti in occasione della presentazione del XV Rapporto Ismea - Qualivita 2017 sui prodotti Dop/Igp dal quale si evidenzia che il sistema italiano di qualità “Food and wine” conta su 818 specilità tutelate che sviluppano un valore alla produzione di 14,8 miliardi con un aumento del 6% su base annua e del 70% in 10 anni (23/01/2018)
Continua >>
NOCENTINI CONFERMATO ALLA GUIDA DI COLDIRETTI FIRENZE-PRATO - Roberto Nocentini,allevatore di Dicomano, è stato confermato all'unanimità presidente della Coldiretti di Firenze-Prato, guiderà la principale associazione che rappresenta gli imprenditori agricoli che operano dal Chianti Fiorentino-Valdarno a Prato, dal Mugello al Valdelsa-Empolese e all'area Fiorentina. A confermare Nocentini è stata l'assemblea InterProvinciale di Coldiretti Firenze-Prato (12/12/2017)
Continua >>
IN PIAZZA MONTECITORIO PER DIFENDERE LE FILIERE DEL PANE E DELLA CARNE - Per fermare il trattato di libero scambio con il Canada (CETA) che per la prima volta nella storia dell’Unione accorda a livello internazionale esplicitamente il via libera alle imitazioni dei prodotti italiani piu’ tipici che saranno smascherati nell’occasione ma che spalanca anche le porte all’invasione di grano duro e a ingenti quantitativi di carne a dazio zero, migliaia di agricoltori da tutte le regioni lasciano le campagne per invadere la Capitale in Piazza Montecitorio davanti al Parlamento dove è in corso la discussione per la ratifica del Trattato #stopCETA (03/07/2017)
Continua >>
densità di lupi in purezza, cani erranti e ibridi ha superato i livelli di guardia - "L'attacco ai vitelli alle porte di Borgo San Lorenzo é l'ennesima conferma che la densità di lupi in purezza, cani erranti e ibridi ha superato i livelli di guardia, come più volte denunciato da Coldiretti. Nell'immediato occorrono soluzioni che almeno invertano la tendenza -dichiara Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Firenze-Prato, dopo che in provincia di Firenze, nel Mugello, un allevatore, ha rinvenuto un vitello sbranato, mentre di un altro non c'é traccia (30/05/2017)
Continua >>
Lavoro: senza voucher meno opportunità per giovani e pensionati nelle vigne del Chianti, dell'Empolese e di Carmignano - Con la sospensione della vendita dei voucher da aprile si perdono opportunità di lavoro in Italia per 50mila giovani studenti, pensionati e cassa integrati impiegati nelle attività stagionali in campagna dove sono in corso i lavori primaverili. "Anche la nostra agricoltura ne risentirà -commenta Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Firenze-Prato (02/05/2017)
Continua >>
CAMPAGNA AMICA. Cerreto Guidi: sabato 18 febbraio inaugurazione del nuovo mercato - Sabato 18 febbraio inaugurazione del mercato Campagna Amica a Cerreto Guidi alle 16, con agriaperitivo offerto dai produttori agricoli. E contestualmente raccolta firme a sostegno del grande mercato del Circo Massimo a Roma, chiuso per decisione del comune della Capitale, che non ha emanato un bando di assegnazione, negando anche una proroga al mercato aperto nel 2009. Il nuovo mercato Campagna Amica di Cerreto Guidi in località Goretti, avrà cadenza bisettimanale (17/02/2017)
Continua >>

| pagina 1 di 32 |
contatta: firenze@coldiretti.it
Coldiretti Firenze - Prato 
Viale Fratelli Rosselli, 20 50123 Firenze
Tel. +39 055 323571 - Fax +39 055 3246619